Ricette facili per tutti

Ricette tradizionali di Marche

Elenco ricette tipiche di Marche.
  • Pulite, lavate e asciugate i calamaretti, quindi tagliateli ad anelli. Ponete al fuoco un grosso tegame con l'olio e gli spicchi d'aglio, pelati ed interi; fateli soffriggere e non appena avranno preso colore toglieteli e aggiungete il prezzemolo lavato e tritato. Unite ora anche i calamari, le acci

    Ricetta Completa >>
  • Scegliete calamari piuttosto piccoli. Puliteli, tagliate i tentacoli, lavateli in acqua abbondante, asciugateli. Scaldate abbondante olio con uno spicchio d'aglio e un po' di prezzemolo tritato. Aggiungete i calamari, le acciughe diliscate e tritate, salate e pepate con moderazione. Lasciate insapor

    Ricetta Completa >>
  • Mettete ad ammorbidire in acqua tiepida i fichi secchi e, separatamente, l'uvetta. Tritate grossolanamente le noci e le mandorle. In una capiente terrina mescolate la farina con quattro cucchiai d'olio, lo zucchero, un pizzico di sale, i fichi secchi scolati e tagliati a pezzetti, l'uvetta ben striz

    Ricetta Completa >>
  • Pulite e lavate con cura il pesce. In una casseruola capiente fate imbiondire la cipolla tagliata finemente. Aggiungetevi quindi un battuto d'aglio e prezzemolo, lo scorfano e i pomodori tagliati a fette. Salate e pepate. Quando lo scorfano sarà cotto pulitelo, passatelo al setaccio e incorporatelo

    Ricetta Completa >>
  • In un coccio rosolare la cipolla sottile; unire un battuto d'aglio e prezzemolo, lo scorfano e i pomodori pelati a pezzetti; unire sale e pepe. Passare al setaccio lo scorfano una volta cotto e rimetterlo nella casseruola unendo gli altri pesci a cominciare da seppie e calamari, e via via gli altri

    Ricetta Completa >>
  • Vi sono tante ricette di brodetto quante sono le regioni che si affacciano lungo la costa adriatica. Questa che riportiamo appartiene alla tradizione gastronomica di San Benedetto del Tronto, nelle Marche. In due padelle fate aprire a fuoco vivo e senza condimento cozze e vongole. In un larga teglia

    Ricetta Completa >>
  • In una casseruola di coccio imbiondire la cipolla tritata nell'olio; adagiare i molluschi, salare e pepare; unire l'aceto e successivamente la conserva sciolta in 1 mestolo d'acqua calda. Cuocere le seppie al dente, quindi unire i crostacei e via via gli altri pesci secondo la cottura richiesta. Ser

    Ricetta Completa >>
  • Mettete la farina a fontana sulla spianatoia e, nel centro, versate il lievito sbriciolato e diluito con poca acqua. Aggiungete il burro ammorbidito e iniziate a lavorare, facendo una pasta compatta come quella del pane; solo se occorre, unite poca acqua. Lasciate lievitare, al caldo, per circa 10 m

    Ricetta Completa >>
  • In una padella con olio e foglie di salvia far rosolare, da ambedue le parti, le costolette. Versare sulle stesse il vino e lasciare evaporare a fuoco lento per 10 minuti. Togliere le costolette dalla padella e porle su di un piatto di portata, salare e pepare, legare bene il sugo di cottura rimasto

    Ricetta Completa >>
  • Mescolare insieme le due farine con un cucchiaio di sale e tanta acqua bollente fino a raggiungere un impasto morbido. Con la pasta ottenuta formare dei piccoli cilindri di circa un centimetro. Versare in acqua bollente e scolare quando vengono a galla. Preparare nel frattempo un sugo soffriggendo a

    Ricetta Completa >>
1 2 3 | successivo