Ricette facili per tutti

Ingrediente principale Fave Secche

Ricette a base di Fave Secche: scopri l'elenco di piatti che puoi preparare con Fave Secche.
  • Passate le fave sotto l'acqua corrente, poi mettetele in una casseruola, unite dell'acqua in modo da coprirle per circa due dita e cuocetele senza mai mescolarle, coperte e a fuoco basso, per circa 40 minuti, finché cioè risulteranno disfatte. Lavate la catalogna e lessatela al dente in acqua boll

    Ricetta Completa >>
  • Far ammorbidire le fave per una giornata in acqua fredda. In una pentola di terracotta fondere lardo e pancetta e aggiungere le cipolle affettate sottilmente, i cardi a pezzetti, il prezzemolo e il concentrato. Far cuocere a fuoco lento per 15 minuti. Aggiungere le fave e legarle col soffritto, quin

    Ricetta Completa >>
  • Mettete a bagno le fave per almeno 12 ore in acqua leggermente tiepida. In una casseruola soffriggete nell'olio prima il trito di pancetta e odori, poi la salsiccia e la carne di maiale. Versate il brodo, aggiungete le fave spellate e il finocchio e portate a cottura a fuoco basso. Prima di servire

    Ricetta Completa >>
  • Far ammorbidire le fave per una giornata in acqua fredda, quindi scolarle, ricoprirle di acqua fredda già salata e metterle a cuocere con aglio e origano. Portarle ad ebollizione e farle cuocere per circa 150 minuti a fuoco basso. Quando a fine cottura le fave risultano ben tenere scolare l'acqua d

    Ricetta Completa >>
  • Far ammorbidire le fave per una giornata in acqua fredda, quindi scolarle, ricoprirle di acqua fredda già salata e metterle a cuocere con aglio e origano. Portarle ad ebollizione e farle cuocere per circa 150 minuti a fuoco basso. Quando a fine cottura le fave risultano ben tenere scolare l'acqua d

    Ricetta Completa >>
  • Mondate le fave da eventuali impurità, mettetele in un colino, sciacquatele sotto il getto dell'acqua e mettetele a bagno in abbondante acqua tiepida per almeno 4-5 ore (o anche per tutta la notte). Trascorso questo tempo, scolatele e mettetele in una casseruola a fondo pesante (ideali quelle di te

    Ricetta Completa >>
  • Cuocete col coperchio le fave con l'acqua sufficiente per coprirle; lasciatele bollire a fuoco basso e schiumatele, se necessario. Dopo circa 1 ora salatele e rimescolate energicamente con un cucchiaio di legno, finché le fave saranno tutte spappolate. Toglietele dal fuoco e amalgamatevi dell'olio.

    Ricetta Completa >>
  • Mettere a bagno per 1 notte le fave. In una pentola di terracotta contenente 100 cl d'acqua salata tuffare la cipolla affettata sottilmente e i pomodori senza semi e tagliati a dadini. Unirvi le fave e cuocere a pentola coperta e fuoco lento per circa 2 ore. Togliere la pentola dal fuoco e con un cu

    Ricetta Completa >>
  • 'Maccu' (dal latino 'maccus') deriva da un'antichissima pietanza costituita semplicemente da fave sgusciate cotte nell'acqua e pestate. Mettete ad ammollare le fave per una notte, fatele lessare coperte d'acqua, sgocciolatele e passatele al passatutto. Rimettete il passato al fuoco allungandolo con

    Ricetta Completa >>
  • Mettere le fave secche, dopo averle lavate, in una pentola di coccio con le patate sbucciate e tagliate grossolanamente. Ricoprire d'acqua e cuocere a fuoco lento e a pentola coperta per 20 minuti senza mai rimestare. Scolare la prima acqua, ricoprire nuovamente le fave di acqua fredda e salare. Por

    Ricetta Completa >>