Ricette facili per tutti

Ingrediente principale Gin Dry

Ricette a base di Gin Dry: scopri l'elenco di piatti che puoi preparare con Gin Dry.
  • E' ritenuto un cocktail di fine pasto. Si prepara nel mixing glass, aggiungendo gli ingredienti nell'ordine e quindi rimestando accuratamente.

    Ricetta Completa >>
  • Mettete il ghiaccio nel mixing-glass, unite il gin, il porto, lo spruzzo di orange bitter e mescolate a lungo. Filtrate in una coppetta da cocktail. Aromatizzate strizzando sul drink la scorzetta di limone.

    Ricetta Completa >>
  • Mettete il succo di limone in un tumbler alto, aggiungetevi il gin, lo sciroppo di zucchero e mescolate per qualche istante. Aggiungete il ghiaccio spezzettato, riempite il bicchiere con soda e decorate il long-drink con la ciliegina al maraschino e la fettina di limone.

    Ricetta Completa >>
  • Si tratta di un cocktail aperitivo, detto anche 'gin and it', da preparare direttamente nei bicchieri usando vermouth rosso italiano. Gli ingredienti ben freddi si mescolano gentilmente nei bicchieri gelati.

    Ricetta Completa >>
  • Disponete nello shaker i cubetti di ghiaccio e gli ingredienti descritti, nell'ordine. Agitate per qualche istante, poi filtrate nel bicchiere da doppio cocktail.

    Ricetta Completa >>
  • Aperitivo di evidente origine francese, si prepara nel mixer con ghiaccio.

    Ricetta Completa >>
  • Mettete i cubetti di ghiaccio nello shaker, unitevi il Dubonnet, il gin e l'angostura. Agitate e filtrate in una coppetta.

    Ricetta Completa >>
  • Mettere il ghiaccio nello shaker; aggiungere gin, apricot brandy e calvados. Agitare, quindi servire nei bicchieri da cocktail.

    Ricetta Completa >>
  • Un anytime, dissetante, secco, con note piacevolmente amare, dal colore rosso ambrato: è la ragione del suo nome che ricorda l'incarnato degli indiani d'America. Lo si prepara direttamente nel tumbler con 3-4 cubetti di ghiaccio, gin dry Bosford, bitter Campari, aperol, succo d'arancia, succo di pom

    Ricetta Completa >>
precedente | 1 2 3 4 5 6