Ricette facili per tutti

Ingrediente principale Aragosta

Ricette a base di Aragosta: scopri l'elenco di piatti che puoi preparare con Aragosta.
  • Preparate innanzitutto la gelatina: fate ammorbidire i fogli di colla di pesce in acqua fredda, poi strizzateli e fateli sciogliere a bagnomaria, rimestando adagio con un cucchiaio di legno; incorporate la colla di pesce al brodo di dadi, aromatizzando il tutto con il porto; rimestate e lasciate raf

    Ricetta Completa >>
  • Ponete in una capace casseruola l'acqua, il vino bianco, le verdure mondate e ridotte a tocchetti, il timo e il prezzemolo e fate cuocere a calore medio per 15 minuti, dopodichè insaporite il court-bouillon con il sale necessario e una macinata di pepe. Immergete l'aragosta nel brodo, a partire dall

    Ricetta Completa >>
  • Scongelate le code di aragosta e incidete il carapace sul ventre. In un tegamino fate sciogliere appena il burro, toglietelo dal fuoco, unite mezzo cucchiaino di zenzero, mezzo di curry e uno di coriandolo, il succo del limone, sale e pepe. Disponete le aragoste in una teglia con il carapace verso l

    Ricetta Completa >>
  • Bollite aragosta, gamberi, scampi e capesante. Sgusciate e tagliate l'aragosta a medaglioni. Saltate le vongole senza condimenti. Estraete i frutti e lavateli nella loro acqua. Saltate nel burro con sale e pepe i frutti di mare. Poi preparate alcune fettine di funghi porcini freschi, le carote e le

    Ricetta Completa >>
  • Portate ad ebollizione tre litri di acqua salata con la carota, il sedano, la cipolla, il prezzemolo, l'alloro e un pizzico di pepe; quindi immergetevi le aragoste e coprite subito il recipiente. Lasciatele cuocere per 15-20 minuti; poi toglietele dalla casseruola, tagliatele a metà, nel senso della

    Ricetta Completa >>
  • Per la buona riuscita di una ricetta a base di aragosta è importante che il crostaceo venga acquistato e cucinato vivo; solo in questo modo si ha la sicurezza che sia fresco e che la sua carne sia tenera. Bisogna però fare molta attenzione a maneggiare l'aragosta perché facilmente può graffiarvi con

    Ricetta Completa >>
  • Pulite bene le aragoste, estraetene la polpa e tagliatela a fette. Fate un soffritto con l'olio, l'aglio, e il porro ben sminuzzato. Aggiungete il vino fermo, il vino bianco e i pomodori che avete privato dei semi. Condite l'aragosta con sale e pepe, posatela nella padella in cui avete fatto il soff

    Ricetta Completa >>
  • Sciogliere il burro, e far imbiondire le cipolle e le carote, tagliate fini. Nello stesso recipiente, mettere l'aragosta tagliata a pezzi. Spolverare con spezie scelte; versarvi la bottiglia di champagne, aggiungere il burro e il pepe a piacere. Cuocere per circa mezz'ora a fuoco medio, dopodichè se

    Ricetta Completa >>
  • Tagliate a pezzetti la polpa delle aragoste e tenete da parte le interiora. Scaldate 50 g di burro, lasciatevi colorire cipolla, sedano e carota ben tritati. Unite le aragoste. Quando è rosolata, salate, pepate e spruzzate con mezzo bicchierino di brandy. Fate evaporare, unite un cucchiaino di senap

    Ricetta Completa >>
  • L'aragosta è un grosso crostaceo lungo fino a 50 centimetri, il cui peso può raggiungere gli 8 chili. Può essere bruno-rossastra, verdastra o rosa. La parte superiore che contiene i visceri e le branchie, assume una colorazione scura quando I'aragosta non è più fresca. Le sue carni, soprattutto negl

    Ricetta Completa >>