Ricette facili per tutti

Ingrediente principale Vongole Veraci

Ricette a base di Vongole Veraci: scopri l'elenco di piatti che puoi preparare con Vongole Veraci.
  • Rosolare aglio e olio, unirvi i broccoli scottati in acqua, le vongole, sale, pepe e bagnare col vino. Scolare la pasta e saltarla in padella col sugo.

    Ricetta Completa >>
  • Impastate la farina con le uova e un pizzico di sale. Lasciate riposare la pasta per 10 minuti poi stendetela con la macchinetta e ricavate dei quadrati di 8 centimetri di lato. Pelate la patata, tagliatela a dadini e lessateli in acqua bollente. Raschiate le cozze e lavate le vongole, mettetele in

    Ricetta Completa >>
  • In una padella fate stufare la cipolla e gli aromi con olio extra vergine di oliva e vino bianco. Unite i frutti di mare a fuoco vivissimo, dopo pochi minuti spegnete il fuoco, togliete i frutti e scolate il fondo di cottura. Rimettete tutto insieme e riscaldate sino a bollore. Spegnete e aggiungete

    Ricetta Completa >>
  • Bollire i fagioli cannellini. Tritare aglio e peperoncino. Spadellare le vongole, i pomodorini ciliegia, l'olio. Tritare il prezzemolo. Impastare la farina, la farina di semola, le uova pastaia. Insaporire con sale, pepe e dado. Mentre cuociamo i fagioli, impastare la pasta fresca (che deve risultar

    Ricetta Completa >>
  • Far cuocere separatamente nel brodo acidulo i polipi, le seppie, i calamari, i gamberoni e gli scampi precedentemente ben puliti e lavati. Fare raffreddare dentro il fondo di cottura, scolare e tagliare a pezzi grossolani e mettere dentro un recipiente. A parte fare aprire le cozze e le vongole sepa

    Ricetta Completa >>
  • Fate spurgare bene le vongole cambiando più volte l'acqua. Preparate un trito di aglio molto fine e fatelo soffriggere in una teglia antiaderente. Aggiungete le vongole e fatele aprire a fuoco vivace; aggiungete il vino, lasciatelo evaporare e poi aggiustate di sale e pepe. Cuocete le linguine in a

    Ricetta Completa >>
  • Sciacquate le vongole e mettetele a bagno per qualche ora in acqua tiepida leggermente salata. Mondate i carciofi scartando le foglie esterne, la punta e la scorza dura del fondo, in modo che rimanga solo la parte tenera. Divideteli in 2, togliete l'eventuale fieno interno e affettateli sottilmente,

    Ricetta Completa >>
  • Adagiare ciascun nasello eviscerato e squamato sopra un foglio di carta di alluminio. Cospargerlo di poco sale, aglio e prezzemolo tritato; unirvi 4 vongole, 2 cozze e 3 grani di pepe. Richiudere il foglio di alluminio e porre ciascun nasello sulla placca da forno. Cuocere a 220 gradi in forno già

    Ricetta Completa >>
  • Lavate le vongole e mettetele per circa 6 ore a spurgare in un catino pieno di acqua di mare oppure in acqua a cui avrete aggiunto, per ogni litro, 30 g di sale marino grosso. Passato questo tempo mettetele in un colapasta e lavatele abbondantemente sotto l'acqua corrente. Fate bollire l'acqua per l

    Ricetta Completa >>
  • Lavate e mettete in una padella le vongole veraci insieme ad olio ed alloro. Fatele aprire e privatele dei gusci, conservando l'acqua di cottura. Rosolate gli spicchi di aglio schiacciati con un po' d'olio e toglieteli appena si saranno dorati. Aggiungete le vongole, bagnate con il vino, fatelo evap

    Ricetta Completa >>