Ricette facili per tutti

Ingrediente principale Bietole

Ricette a base di Bietole: scopri l'elenco di piatti che puoi preparare con Bietole.
  • Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, spolverizzatela con un po' di sale, rompetevi nel mezzo le uova e cominciate a lavorare con la punta delle dita, aggiungendo pian piano acqua tiepida in quantità necessaria per ottenere una pasta consistente. Fate un panetto e mettetelo a riposare, co

    Ricetta Completa >>
  • Dopo aver ben lavato le bietole, lessatele, scolatele, strizzatele e tritatele finemente. Fatele quindi rosolare nel burro, lasciandole asciugare bene, poi toglietele dal fuoco e ponetele in una ciotola capace: unitevi il formaggio, il pangrattato e le uova frullate; aggiungete anche la farina, seta

    Ricetta Completa >>
  • Lessare le bietole in acqua salata, scolarle, tritarle e passarle al burro. Fare quindi una besciamella col burro, la farina ed il latte, mescolarvi le bietole e il Parmigiano Reggiano, aggiungere le uova e salare. Disporre il composto in uno stampo imburrato e spolverizzato col pangrattato e passar

    Ricetta Completa >>
  • Sbucciare le barbabietole e tagliarle a tocchetti. Affettare molto sottilmente carota, verza e sedano. Riunire tutte le verdure in un'insalatiera. Diluire lo yogurth con 3 cucchiai di acqua, sale, pepe e un cucchiaino di erba cipollina. Mescolare la salsina e condirvi l'insalata.

    Ricetta Completa >>
  • La barbabietola cotta consente di preparare in un batter d'occhio una deliziosa insalata, insaporita da una maionese alla quale avrete mescolato dei fiori di basilico sgranati; in questo caso, sceglierete 2 qualità purpuree (intonate al colore della barbabietola cotta): l'ocimum basilicum dark opal

    Ricetta Completa >>
  • Sbucciate le rape e le mele quindi tagliateli a cubetti di 1 cm di lato. Mettete a bagno l'aringa nel latte e lasciatela riposare per circa un'ora, quindi scolatela e tagliatela a listerelle. Preparate la salsa mescolando lo yogurth con l'aneto, versatelo sugli ingredienti e mescolate bene. L'insala

    Ricetta Completa >>
  • Unite le barbabietole, la cipolla, il prezzemolo e le uova e condite con olio, aceto e sale.

    Ricetta Completa >>
  • Far marinare per due ore 500 g di barbabietole rosse lessate, pelate e affettate, con un cucchiaio di zucchero, un cucchiaio d'aceto, sale, un cucchiaino di semi di cumino e poca acqua. Scolarle e disporle sul piatto di portata. Condire con due tuorli d'uova sode schiacciati e lavorati con un bicchi

    Ricetta Completa >>
  • Quest'insalata è la creazione di Károly Gundel, cuoco e buongustaio famosissimo dell'inizio di questo secolo e membro di una famiglia molto nota di alberghieri e ristoratori ungheresi. Negli anni Novecento la famiglia aveva preso in affitto l'Albergo Gellért (Gherardo) ancor'oggi esistente, ecco

    Ricetta Completa >>
  • Tagliate a fettine le barbabietole e le cipolle. Tritate separatamente gli albumi e i tuorli delle uova sode. Condite separatamente le barbabietole e le cipolle; disponetele su di un piatto a fette alternate. Al centro mettete l'albume e sopra il tuorlo d'uovo. Condite il tutto con una salsa formata

    Ricetta Completa >>