Ricette facili per tutti

Ingrediente principale Assenzio

Ricette a base di Assenzio: scopri l'elenco di piatti che puoi preparare con Assenzio.
  • Si mette la scorza d'arancia (usare solo la parte gialla) a macerare per un paio di giorni nella grappa, agitando frequentemente. Poi si aggiunge l'assenzio e la genziana pestata. Si lascia macerare il tutto per un mese o poco meno, agitando due volte al giorno e tenendo il vaso esposto al sole. Qui

    Ricetta Completa >>
  • Questo rinomato amaro richiede un periodo di macerazione di 2 giorni nel vaso a chiusura ermetica. Nel frattempo curerete di rimestare una volta al giorno il macerato al quale aggiungerete infine lo zucchero disciolto nell'acqua calda. Lasciate riposare per una giornata, filtrate e imbottigliate. Pe

    Ricetta Completa >>
  • Agitare con ghiaccio nello shaker. Servire nel tumbler stretto.

    Ricetta Completa >>
  • Mettete in un vaso di vetro i primi 6 ingredienti, coprendo con il vino. Lasciate a macerare per 2 settimane. Filtrate e bevetene prima dei pasti.

    Ricetta Completa >>
  • La centaurea minore è una pianta erbacea medicinale con fiorellini rossi e foglie ovali. Utile contro l'acidità di stomaco: 1 tazzina dopo i pasti.

    Ricetta Completa >>
  • Bollire l'assenzio nell'acqua per 5 minuti. Aggiungere al filtrato il miele. Utile contro l'ascaride lombicoide: prendere il decotto a cucchiai spesso.

    Ricetta Completa >>
  • Bollire l'assenzio nell'acqua per 5 minuti. Aggiungere il miele. Utile contro l'atonia gastro-intestinale: 1-2 tazzine al giorno.

    Ricetta Completa >>
  • E' un aperitivo che si prepara mescolando tutti gli ingredienti nel mixer con ghiaccio.

    Ricetta Completa >>
  • Raffreddate prima il mixing-glass con i cubetti di ghiaccio, ruotandolo più volte. Poi eliminate l'acqua rimasta sul fondo del bicchiere e versate sul ghiaccio rimasto i due tipi di vermouth e l'assenzio. Mescolate a lungo con l'apposita asticella e filtrate il cocktail nella coppetta.

    Ricetta Completa >>
  • Macerate come al solito le droghe in un vaso a chiusura ermetica assieme all'alcool e lasciate riposare per 15 giorni agitando di tanto in tanto. Filtrate ed aggiungete acqua e zucchero. Rimestate per favorire l'amalgama e fate riposare un giorno, prima di imbottigliare con sughero e ceralacca. Atte

    Ricetta Completa >>